Nikon – Una storia giapponese

dalla restaurazione meiji all’era digitale

 

di Giulio Forti

  • 312 pagine
    Illustrazioni a colori e in b/n
    Formato: dimensioni cm 19,5×24,6
    Carta: patinata opaca
    Rilegatura e copertina: brossura con alette
    TESTO ITALIANO
  • ISBN: 978-88-7792-213-7

42.00

ISBN: 978-88-7792-216-8 Categorie: , ,

Descrizione

NIKON, UNA STORIA GIAPPONESE.
DALLA RESTAURAZIONE MEIJI ALL’ERA DIGITALE

Sullo sfondo della storia dell’Impero del Sol Levante tra guerre e conquiste, ai primi del Novecento in Giappone cresce la passione per la fotografia.
Scoppiata la Prima guerra mondiale e raggiunta l’autosufficienza militare, il gigante Mitsubishi fonda Nippon Kogaku K. K. per produrre il vetro ottico necessario a microscopi, telescopi e obiettivi fotografici di alta qualità. Soprattutto fornirà “munizioni ottiche” alle forze armate fino all’ultimo giorno della Guerra del Pacifico, il 15 agosto 1945.
La sconfitta spinge il Giappone ad affrontare un futuro difficile, ma presto riaprono le fabbriche e i commerci con l’estero.
Nippon Kogaku prende la via della fotografia e degli strumenti di precisione che la porteranno ad essere leader del settore.

 

Potrebbe piacerti anche..