Artioli Editore
Italiano English

Logo

Cerca nel Sito

Registrati

Dimenticata la Password?

Attualmente sei su:

Quadri rinomatissimi

Quadri rinomatissimi

Segnala per Email ad un Amico

Stato Magazzino: Disponibile.

€ 41,32

Aggiungi Articoli al Carrello
  

Introduzione Veloce

Il collezionismo dei Pio di Savoia

Descrizione Prodotto

a cura di Jadranka Bentini

240 pagine

204 ill. a colori e b/n

f/to 25x30 cm

cartonato con sovracopertina

 

Il volume ricostruisce le vicende attraverso cui si formò e crebbe la raccolta pittorica della famiglia Pio di Savoia di Carpi. Le vicende della collezione riflettono ovviamente quelle della famiglia che, dopo la signoria di Carpi, si trasferì a Ferrara. Dalla fine del Seicento la famiglia vide scemare sempre più il suo potere. Nel 1750 il principe Giberto Pio di Savoia chiese al pontefice Benedetto XIV Lambertini la licenza di “estrazione”, vale a dire di esportazione dei propri dipinti a Madrid, ormai diventata la sede principale del casato. Il pontefice accordò la grazia, trattenendo a Roma ben 126 dipinti che costituirono il primitivo nucleo della Pinacoteca Capitolina.